SCIOPERO NAZIONALE – “Vigilanza Privata” giorni 01 e 02 giugno 2015 (48 ore)

PROCLAMAZIONE SCIOPERO – “della Vigilanza Privata ai sensi dell’art.2 comma 1 della legge n.146/1990 e ss. Mod.” per i giorni 01 e 02 giugno 2015 (48 ore – sciopero successivo al primo)

  Io sottoscritto, Salvatore Alessandro Melillo, in qualità di Segretario Nazionale della CISAL SINALV NAZIONALE, sono con la presente a SPECIFICARE CHE LA PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO nel settore Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari a livello NAZIONALE DEL 01 e 02 giugno 2015  E’ DI 48 ORE E AVRA’ INIZIO DALLE ORE 06.00 DEL 01/06/2015 ALLE ORE  06.00 DEL 03/06/2015 (ossia per tutto il turno di lavoro e sua articolazione) ad inizio di ogni turno (tale fascia oraria è utilizzata per permettere a tutte le guardie giurate e operatori fiduciari di partecipare allo sciopero).

Per i motivi precedentemente segnalati, Vista l’assenza di riscontro delle controparti, LA MANCATA CONVOCAZIONE da parte del Ministero del lavoro di Milano, l’infruttuosità della nota trasmessa dalla Prefettura di Milano al Ministero dell’Interno, siamo quindi costretti a dare corso “alla Proclamazione dello  SCIOPERO ai sensi della normativa vigente poiché lo stato di agitazione e i successivi Scioperi non hanno prodotto gli effetti auspicati” e le problematiche evidenziate precedentemente, messe in atto anche dai Network, in correlazione alla vigente normativa, continuano a destare problemi occupazionali, anche sui cambi appalti e/o affidamenti di servizio al tutt’oggi.

AUTORIZZAZIONE SCIOPERO NAZIONALE VIGILAN ZA PRIVAGA (323) RELAZIONE su Vigilanza Privata (471)

On maggio 19th, 2015, posted in: NEWS by

Lascia un commento