REVOCATO LO SCIOPERO DEL 01.05.2015 A FRONTE DELLA CONVOCAZIONE IN PREFETTURA

COMUNICATO 28.04.2015

FERMO RESTANDO LE MOTIVAZIONI OGGETTO DI SCIOPERO, SULLA REGOLARITA’ DELLO SCIOPERO INDETTO (COME AFFERMATO DALLA STESSA COMMISSIONE DI GARANZIA SCIOPERI CHE VI ALLEGO),

MA VISTO L’IMPEGNO ASSUNTO DALLA PREFETTURA DI MILANO A CONVOCARE UN TAVOLO SINDACALE NEI PROSSIMI GIORNI, PER AFFRONTARE LE TEMATICHE SEGNALATE, CHE SONO OGGETTO DI TUTTI GLI SCIOPERI A DECORRERE DAL 31.12.2014

LA NOSTRA O.S., ANCHE IN LUOGO ALL’INVITO DELLA COMMISSIONE GARANZIA SCIOPERI, VISTA LA CONCOMITANZA CON L’EVENTO EXPO’ MILANO, I PROBLEMI LEGATI ALL’ORDINE PUBBLICO E GLI OBBLIGHI DI LEGGE, REVOCA PER MILANO LO SCIOPERO DEL 01.05.2015

LA REVOCA DELLO SCIOPERO E’ UN ATTO DOVUTO VISTO IL RISCONTRO AVUTO DALLA PREFETTURA IN MERITO ALLA NOSTRA RICHIESTA DI CONVOCARE TUTTE LE PARTI INTERESSATE DAL NOSTRO STATO DI AGITAZIONE E SCIOPERO.

LA NECESSITA’ DI REVOCARE LO SCIOPERO A MILANO, FA INEVITABILMENTE CAPIRE A TUTTI CHE LA VIGILANZA OGGI RICOPRE UN RUOLO CRUCIALE NELLA  GESTIONE DELLA SICUREZZA ED E’ BENE CHE NON SIA TRASCURATO O PEGGIO IGNORATO, ANZI, E’ UN DATO DA ESALTARE, PER CUI CHE QUESTO INVITO DELLA COMMISSIONE DI GARANZIA SCIOPERI CHE CI INVITA A FARE APPELLO AL SENSO DI RESPONSABILITA’ CON LA DECISIONE DI ESCLUDERE DALLO SCIOPERO L’ARE DI MILANO, AL FINE DI GARANTIRE IL DIRITTO COSTITUZIONALMENTE TUTELATO ALLA SICUREZZA DEI CITTADINI

LA NOSTRA O.S. ACCETTA DI REVOCARE LO SCIOPERO, MA GIRA ALLE VIGILANZE L’INVITO ALLO STESSO BUON SENSO CON CUI IL CISAL SINALV HA RISPOSTO, TRASFERENDO LA DISCUSSIONE DEI PROBLEMI AD UN TAVOLO OVE IL DIALOGO PUO’ SOSTITUIRSI PRODUTTIVAMENTE AD ALTRE INIZIATIVE.

LA LOTTA NELLA VIGILANZA A MILANO RIPRENDERA’ SE NON SARANNO RISOLTI I PROBLEMI EVIDENZIATI

COMUNICATO SU REVOCA SCIOPERO VIGILANZA AREA DI MILANO (350) COM. COMMISSIONE GARANZIA SCIOPERI a CISAL SINALV e Prefetto di MILANO (345)

On aprile 28th, 2015, posted in: LA PAGINA DEL SEGRETARIO, NEWS by

Lascia un commento